Print this page

Nuove esperienze

«Per me è motivo di continua sorpresa il fatto che quasi tutti i professionisti fotografano solo su ordine dei committenti e quasi mai per inventare e sperimentare, in breve: per divertirsi liberamente con questo mezzo straordinario di riproduzione, ma anche di creazione delle forme più varie e nuove...   Le fotografie professionali di architettura, scultura, design, arredamento, le foto industriali e pubblicitarie, i ritratti e tante altre foto non possono che avvantaggiarsi dell’esperienza visiva di un fotografo che consuma almeno una parte del suo tempo e della sua passione per l’esperimento, per la scoperta di nuove forme della visione...».

Paolo Monti

Il fascino del negativo

Si, ricordo...

FaLang translation system by Faboba